FEMALE NUDE

FEMALE NUDE

sabato 1 ottobre 2011

Trasparenze di segno

 Dis tratta - Carboncino 2003

Il segno è sempre un percorso impegnativo di ricerca, 
a volte molti segni sono indispensabili 
per riuscire ad imboccare la strada giusta.

Il confine del corpo di donna è un segno a volte impossibile,
'nervoso, vivo' insisteva il Maestro Otello De Maria,
(un mattino mi fece alzare e toccare la gamba di una modella...)
contiene ed esclude, accende intense emozioni, 
quelle che infine sono la forza o la debolezza del momento creativo. 

Esiste la possibilità di entrare profondamente in contatto
con quel segno-confine, proprio nel momento in cui senti 
che ti è proibito invaderlo. Io l'ho sperimentato!

2 commenti:

mario ha detto...

Un segno nervoso ma sicuro, lì c'è tutta l'intensità e l'emozione e la bellezza che trasmette un corpo umano

Cri ha detto...

Ammiro molto come riesci, con pochi tratti, a dare vita ad una realtà di emozioni e sensazioni, emerse in momenti di intensa creatività. I tuoi disegni sono sempre ricchi di fascino.intimità, armoniosità, bellezza e grande comunicativa. Sei bravissimo,Luigi!

Cri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...